Get Adobe Flash player
Translator
Novità

“La linea Gustav: Chieti e provincia”

Primo episodio di una serie di documenti (libro + DVD) che stiamo realizzando nell’Italia centro-meridionale, con particolare riguardo all’Abruzzo e ai territori ad esso collegati.
La provincia di Chieti e i territori limitrofi si sono venuti a trovare, per la prima volta nella storia d’Italia, in una posizione centrale rispetto a tutta una serie di avvenimenti che avrebbero condizionato i successivi sessanta anni di vita politica, economica e militare, sociale, religiosa e culturale dell’intero Paese.
Qui si parla della Linea Gustav, della “liberazione” di Mussolini, della “Banda Palombaro” (una delle primissime formazioni partigiane d’Italia), della Battaglia di Ortona, di Chieti città aperta, ecc.
Si insiste soprattutto sul rapporto con la Seconda guerra mondiale, così come è stata vissuta dalle popolazioni civili e rurali abruzzesi, dal 1943 al 1944: gli stenti, le privazioni e i lutti di una guerra in casa non desiderata. E’ un omaggio a chi ha diritto di parola e di visibilità, riaffermando il nostro dovere di ascoltare, di imparare.