20 Ottobre 2019

Gabriele d’Annunzio e la Costa dei trabocchi-anteprima/trailer

Presso il porto turistico di Pescara, negli spazi del tradizionale evento Mediterranea, la Camera di Commercio di Chieti Pescara e l’Associazione Culturale Territori Link hanno presentato l’anteprima del documentario Gabriele d’Annunzio e la Costa dei trabocchi. L’opera realizzata dalla regista abruzzese Anna Cavasinni è la prima ad affrontare in maniera significativa il connubio fra Pescara e la costa teatina dei trabocchi. Ne fanno da tramite poeti, pittori, scultori, musicisti, giornalisti, fotografi del Cenacolo michettiano nato a Francavilla al Mare nel 1880 grazie a Francesco Paolo Michetti, Gabriele d’Annunzio, Francesco Paolo Tosti, Costantino Barbella.
Nel documentario si trattano la nascita e lo sviluppo dei trabocchi fra Ortona e Vasto; le trasformazioni e lo straordinario sviluppo di Pescara nell’immediatezza del periodo postunitario; le riserve naturali e la pista ciclopedonale tra Francavilla al Mare e S. Salvo; la storia d’amore di Gabriele d’Annunzio e Barbara Leoni presso l’Eremo di S. Vito Chietino; le escursioni dei cenobiarchi tra Casalbordino, Fossacesia, Cocullo, Scanno, ecc.
L’opera, della durata di 76 minuti, uscirà a breve in distribuzione su dvd ed è stata prodotta dall’Associazione culturale Territori Link nell’arco di due anni con la sceneggiatura e la regia di Anna Cavasinni, la fotografia di Stefano Falco e Fabrizio Franceschelli, le musiche di Angelo Valori, Gabriele Di Marco, Carlo Di Silvestre, Susanna Suriano, l’inserimento di brani di Francesco Paolo Tosti, il montaggio di Fabrizio Franceschelli. Preziose le interviste di Pietro Cupido, Fernando De Rosa, Licio Di Biase, Franco Di Tizio, Daniela Garofalo, Tobia Iodice, i traboccanti Franco Cicchetti e Antonio Verì.
Un contributo significativo è venuto da enti ed associazioni che si sono impegnati a vario titolo e in varie forme rendendo possibile la realizzazione di un’opera unica per varietà di luoghi e argomenti, per ricchezza di temi e di suggestioni, per accuratezza di riferimenti culturali. Si devono ringraziare per questo: Abbazia di S. Giovanni in Venere, Archivio di Stato di Pescara, Archivio Collezione Magnarapa Casalbordino, Assessorato alla Cultura del Comune di Chieti, Associazione Subacquea “Portelle Divers” S. Vito Chietino, Circolo nautico “Porto antico” Pescara, Comune di S. Vito Chietino, Convento michettiano Francavilla al Mare, Corale “G. Verdi” Teramo, Eremo dannunziano S. Vito Chietino, Giardino Botanico Mediterraneo S. Salvo, Istituto Nazionale Tostiano Ortona, MUMI Museo Michetti Francavilla al Mare, Museo “Casa Natale G. D’Annunzio” Pescara, Museo d’arte “Costantino Barbella” Chieti, Museo delle Genti d’Abruzzo Pescara, Riserva Naturale Punta Aderci Vasto, Schola Cantorum “Settimio Zimarino” Chieti, Soc. Coop L’ARCA Penna, Soprintendenza Archeologia, Belle arti e Paesaggio dell’Abruzzo.
L’edizione, in lingua italiana e in lingua inglese, e la divulgazione del dvd sono state possibili grazie al supporto della Camera di Commercio di Chieti Pescara.
Il dvd è prenotabile scrivendo a f.franceschelli@libero.it oppure a info@territorilink.it o anche telefonando al 338.5327112.
All’evento Mediterranea hanno partecipato l’autrice dell’opera Anna Cavasinni, il vice presidente vicario della Camera di Commercio di Chieti Pescara Lido Legnini, il presidente dell’Associazione Culturale Territori Link Fabrizio Franceschelli.