20 agosto 2018
  • Home
  • NEWS
  • Il Treno degli altipiani: continuano le riprese

Il Treno degli altipiani: continuano le riprese

Continuano le riprese del docufilm IL TRENO DEGLI ALTIPIANI
I registi Anna Cavasinni e Fabrizio Franceschelli stanno proseguendo l’impegnativo lavoro di raccolta dei materiali necessari a confezionare la loro nuova opera in territorio abruzzese: Il Treno degli Altipiani.
Nel corso della manifestazione dei giorni 16 e 17 settembre u.s., hanno effettuato riprese e partecipato all’accoglienza a Roccaraso di autorità e personalità della cultura, della politica e dell’economia.

l treno a vapore per il 120° Anniversario transita su un viadotto nei pressi di Cansano

 

L’arrivo del treno delle autorità a Roccaraso dove attendono figuranti in costume e la banda

 

Gli autori, Anna Cavasinni e Fabrizio Franceschelli, insieme a un gruppo di figuranti in costume

 

Il regista Fabrizio Franceschelli accoglie le autorità sul palco e dà il via alla manifestazione

 

Il Sindaco di Roccaraso insieme alle più alte autorità delle FSI, al prof. Francesco Sabatini,
la Senatrice Stefania Pezzopane e due amministratrici del Comune di Roccaraso

 

6Il tavolo dei relatori al convegno del pomeriggio dove è intervenuto anche il V.Presidente
del CSM Giovanni Legnini (al centro, tra il sindaco e la senatrice Pezzopane)

 

Sempre a Roccaraso, in località Pratone, sia le famiglie che gli ospiti e gli amministratori hanno provato l’emozione di viaggiare sugli splendidi modellini che i bravissimi soci dell’associazione Vapore Vivo hanno pilotato sul circuito di binari in miniatura da loro stessi allestito tra l’erba del Pratone. Nella foto in basso, l’ing. Luigi Cantamessa (direttore della Fondazione FS Italiane) con un macchinista di Vapore Vivo

 

Il convoglio ferroviario trainato da questo perfetto esemplare di locomotiva a vapore è fermo alla stazione di Palena, tappa obbligata della magnifica tratta ferroviaria