24 ottobre 2018

I ragazzi della guerra

Il lavoro teatrale che la regista Anna Cavasinni ha messo in scena il 16 maggio in occasione del 70° anniversario della fine dell’occupazione nazista a Chieti.
Un bellissimo lavoro, quello che Anna Cavasinni ha scritto, traendo spunto dal docufilm “Chieti Città Aperta” che nel 2005-2006 realizzò insieme a Fabrizio Franceschelli. Ancor più interessante l’allestimento della regista che ha coinvolto gli studenti del Liceo Pedagogico “I. Gonzaga” e del Liceo Coreutico di Chieti in una riproposizione dei tragici fatti dell’inverno del ’43 capace di trasportare emotivamente sia gli interpreti che il folto pubblico.
L’iniziativa è stata possibile grazie alla collaborazione della Dirigente scolastica Annunziata Orlando, e con l’assistenza, per le coreografie, del ballerino Luigi Linardi