19 novembre 2018
  • Home
  • NEWS
  • Ospiti della “Nunziatella” di Napoli

Ospiti della “Nunziatella” di Napoli

Nella prestigiosa scuola militare presentato il docufilm “Eroi del Gran Sasso”.

I registi e i Di Franco sono stati ospiti della più antica scuola militare d’Italia (e una delle più antiche al mondo) per presentare e proiettare il docufilm “Gli Eroi del Gran Sasso”, sulla storia del Btg. L’Aquila e sulla campagna di Russia.
Valentino Di Franco, aiutato dal regista Fabrizio Franceschelli, ha raccontato agli allievi la sua tragica esperienza catalizzando l’attenzione del folto numero di giovani e a tratti commuovendo l’intera platea.
Nel corso di oltre dieci anni i docufilm della serie La guerra in casa sono stati in più occasioni presentati agli studenti delle scuole medie inferiori e superiori, a studenti e docenti universitari, a un pubblico giovane o più maturo e sia a persone di cultura che a persone di debole preparazione storica e anche meno consapevoli. Dappertutto il risultato è stato il medesimo: dal docufilm più breve, della durata di 60 minuti, a quello più lungo, della durata di 98 minuti, l’attenzione degli spettatori è sempre stata viva e, dopo i primi dieci minuti di proiezione, un’aria sospesa, un silenzio totale, un’atmosfera di attesa e di curiosità ma anche di interesse e di compassione sono scesi sulla platea. Il segreto risiede nella scrupolosa attenzione che i due autori pongono nella confezione del racconto, per il grande rispetto che nutrono nei confronti dello spettatore.

Anna Cavasinni e Fabrizio Franceschelli insieme al Cap Federico Petrocco, a Valentino Di Franco, reduce di Russia, a sua figlia Lucia e al comandante della Scuola militare della Nunziatella